Giannini: “Politica e mediazione possono fare molto per il bene dei lavoratori e della città”

0
196

CIVITAVECCHIA – Dal Segretario cittadino del Partito Democratico, Stefano Giannini, riceviamo e pubblichiamo:

“Nel voler ringraziare gli amici di Onda Popolare per l’invito al confronto, ritengo opportuno affermare un concetto fondamentale per il dibattito democratico; esso va garantito per ciò che riguarda il porto così come per qualsiasi altra tematica importante per la nostra città, senza che vi siano filtri o placet da parte di qualcuno, in quanto le forze politiche devono avere un solo soggetto al quale rispondere: i cittadini.
Entrando nel merito della questione, guardando per l’appunto al bene della collettività come stella polare, sottolineo l’importanza che un accordo tra due soggetti come CFFT e RTC possa avere per il futuro dello scalo sia dal punto di vista dell’occupazione che dal punto di vista del traffico merci; dinamiche che connesse al completamento della Civitavecchia-Orte proietterebbero finalmente la nostra città verso quel salto di qualità che tutti aspettiamo da anni.
Non vedo come questo concetto elementare possa essere strumentalizzato o possa escludere un intervento dell’Autorità Portuale, che il Partito Democratico invece auspica, affinché ad un soggetto importante quale CFFT possa essere garantita la possibilità di lavorare e di assicurare un futuro ad i propri dipendenti, lavoratori che gli amici della Compagnia fanno bene a difendere e per i quali ci troveranno sempre in prima linea, pronti a cercare la soluzione migliore per arrivare alla garanzia del loro presente e del loro futuro. La storia ci insegna che non sempre la mera chiamata alle armi, soprattutto in contesti legislativamente e giuridicamente complessi ed articolati, dia la certezza di arrivare a dama.
Politica e mediazione possono fare molto per il bene dei lavoratori e della città”.

Stefano Giannini – Segretario PD Civitavecchia

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY