A difesa del lavoro e della dignità

0
308

CIVITAVECCHIA – L’intero mondo del lavoro, i pensionati e tutti i cittadini e le cittadine di Civitavecchia sono invitati a partecipare alla manifestazione, promossa dalle donne (mogli, compagne e madri dei lavoratori che da 15 giorni occupano il cantiere della Privilege) per sabato 5 aprile, con concentramento a Piazza Calamatta alle ore 10,30 e corteo fino alla piazza del Comune. Obiettivo prioritario della manifestazione la tutela  del “Diritto al lavoro” che, oltre alla vicenda della Privilege, è messo in discussione dalle tante situazioni di crisi presenti nella città ed in ragione di percentuali di disoccupazione che, nel nostro territorio, stanno raggiungendo percentuali socialmente insopportabili.

Fiom e CGIL di Civitavecchia, insieme a tutte le categorie CGIL territoriali, aderiranno alla manifestazione ritenendo necessario “non abbassare la guardia e proseguire con azioni di lotta e di mobilitazione per pretendere una rapida e positiva soluzione della vicenda Privilege, al di là degli avanzamenti e dei positivi impegni assunti nella riunione del 1/4 dal Ministero delle Attività Produttive, che inizieranno a concretizzarsi con prime riunioni operative in calendario per la prossima settimana sugli aspetti connessi agli ammortizzatori sociali”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY