D’Antò solidale con i pescatori

0
189

CIVITAVECCHIA – “Esprimo tutta la mia vicinanza alla categoria dei pescatori, realtà importante per la nostra città e per il nostro paese, in merito alla manifestazione odierna”. Lo dichiara Vincenzo D’Antò, Assessore alle Attività Produttive, che aggiunge: “Il mondo della pesca, che già sta subendo in maniera oltre modo severa gli effetti della crisi economica, si trova a pagare ingiustamente il prezzo di politiche comunitarie inadeguate, come altrettanto inadeguate si sono rivelate le normative nazionali. L’inasprimento delle sanzioni economiche è soltanto l’ultimo di una serie di provvedimenti sproporzionati e vessatori a danno di un mestiere che, continuando di questo passo, rischia di scomparire del tutto dalle tradizioni lavorative nazionali arrecando un ulteriore danno alla nostra economia in favore di paesi limitrofi che non sono obbligati a rispettare le stesse inadeguate regole”.
“Invito pertanto il Ministro Martina – conclude D’Antò – ad ascoltare con la massima attenzione le istanze che saranno oggi rappresentate al fine di tutelare un pezzo fondamentale della nostra storia e dell’economia di molte città”.

 

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY