D’Antò: “Olimpiadi della Cultura patrimonio di Civitavecchia”

0
316

CIVITAVECCHIA – “Oggi nella sede comunale ho incontrato gli organizzatori delle Olimpiadi della Cultura e del Talento: posso affermare con soddisfazione che abbiamo superato alcuni piccole e spiacevoli incomprensioni che ci sono state. E’ bastato guardarsi negli occhi e parlare con calma per capire dei piccoli disguidi che ci sono stati e guardare con entusiasmo ed ottimismo al futuro”. Lo dichiara Enzo D’Antò, Assessore alla Cultura.

“Abbiamo ribadito con fermezza agli organizzatori – aggiunge – che le Olimpiadi della Cultura sono per l’attuale amministrazione comunale un vero e proprio patrimonio della città e, già a partire da oggi, abbiamo cominciato a pensare come migliorare questa bellissima manifestazione che porta a Civitavecchia giovani da tutta Italia. Grazie a questa rinnovata sinergia potremo ottenere grandi risultati e uscire tutti vincitori: gli organizzatori, che proporranno una manifestazione sempre più bella e affascinante, l’amministrazione, che potrà proporre un efficace marketing territoriale per promuovere le nostre bellezze, e la città, che avrà un indotto economico sempre maggiore. Ringrazio i ragazzi per l’amore spassionato che dimostrano nei confronti di Civitavecchia nel voler tenere questo evento nella nostra città, consapevoli delle potenzialità che ci sono quando tutte le forze remano nella stessa direzione. Le Olimpiadi della Cultura 2017 sono certo che saranno le migliori mai viste”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY