“Dal Cara nessuna risorsa per Civitavecchia”

0
148

CIVITAVECCHIA – “Sul Centro Accoglienza Richiedenti Asilo è calato l’assordante silenzio istituzionale”. Lo rimarca il Club Forza Silvio “Amici di Civitavecchia, secondo cui il Cara non può essere considerato una risorsa per la città, “ma al contrario, sarà un peso ed un problema”.
“Ricordiamo benissimo nel 2011 i disagi creati dagli ospiti della ex caserma De Carolis – afferma Pasquale Marino (nella foto) – Ci scuserà il Sig Prefetto ma vorremmo ricordagli, e non ce ne voglia, che già ha avuto la possibilità di portare vere risorse a Civitavecchia ed è stato quando c’era da demolire il relitto della nave Concordia, ma da Commissario ad acta, decise di trasferire dall’isola del Giglio ad altro porto molto più lontano dal nostro scalo. Ci è sembrata al quanto strana la Sua visita a Civitavecchia ed alla struttura militare non appena ebbe ad insediarsi in Prefettura forse per ricompensarci dello smacco datoci con la Concordia. Perciò grazie lo stesso signor Prefetto e si tenga il CARA perché i nostri concittadini hanno già dato e viste le recenti cronache, non siamo certi disposti a far arricchire cooperative vicine al Governo”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY