“Cosa hanno fatto i grillini per aiutare i lavoratori di Tirreno Power?”

0
175

CIVITAVECCHIA – “Capiamo che l’hobby preferito dai 5 Stelle sia sempre quello di gettare fango sul Partito democratico, ritenendolo il responsabile di ogni problema, ma sulla vicenda di Tirreno Power, che i grillini a Civitavecchia hanno definito ‘un disastro tutto made in Pd’, siamo davvero alla mistificazione della realtà. Forse è bene ricordare che solo grazie al lavoro dei sindacati e del Governo, supportato anche dai parlamentari del Pd dei vari territori siti di impianti, si è riuscito a ottenere un primo importante risultato, anche se ovviamente non sufficiente, cioè la decisione dell’azienda di ritirare temporaneamente la procedura di mobilità per 186 dipendenti del gruppo. E’ un risultato a cui si è arrivati grazie a uno sforzo congiunto tra Governo, sindacati e le Regioni coinvolte, e grazie al lavoro straordinario del viceministro al Lavoro, Teresa Bellanova che ha dimostrato tutta la sua determinazione, figlia di una storia personale fatta di tante battaglie per i diritti dei lavoratori. Il Governo, tra l’altro, si è impegnato a identificare in tempi brevi e certi ammortizzatori sociali applicabili alla situazione aziendale. Cari grillini, questi si chiamano dati di fatto. Cosa avete fatto voi per aiutare i lavoratori di Civitavecchia? A parte agitarvi sulle tastiere e sui social network, nessuno ricorda una vostra iniziativa, concreta, volta a risolvere questa situazione. Prima di criticare, forse, sarebbe più opportuno guardarsi allo specchio e fare un mea culpa per l’ennesimo atteggiamento volto solo a criticare e a gettare discredito sul Pd. Di fronte al rischio di perdite di posti di lavoro bisognerebbe marciare uniti e non anteporre sempre la polemica politica”.

Marietta Tidei – Deputata Pd

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY