“Città futura” lancia la sua campagna di tesseramento

0
132

CIVITAVECCHIA – A quasi un anno dalla sua nascita, l’Associazione di cultura politica “Città Futura” di Civitavecchia, lancia la sua campagna di tesseramento, con il duplice obiettivo di allargare la partecipazione democratica e porre basi più solide per meglio incidere nella vita sociale, culturale e politica della città.

“I motivi che ci spinsero a firmare l’appello a pochi mesi dalle elezioni, purtroppo, ci sembrano ancora molto attuali, la vittoria della destra e la mancata analisi del voto della sinistra, in primis – si legge in una nota dell’associazione politica – Gli scopi dell’associazione non cambiano: incoraggiare il dibattito pubblico, sia sui grandi temi che sulle vicende del territorio; riappropiarsi dei valori etici; restituire alla politica il primato che merita; favorire la partecipazione democratica anche come elemento fondamentale per la selezione della nuova classe dirigente, archiviando al contempo metodi superati e dannosi. Nell’immediato sono in programma alcune iniziative pubbliche di rilievo nazionale, una delle quali riguarderà il grande tema del “dopo carbone”, tema che l’Associazione considera prioritario per il futuro della città. Ma anche temi come la questione di genere, il lungo cammino per ricostruire un tessuto, una connessione a sinistra. Abbiamo bisogno di tutti, perciò invitiamo ad aderire all’Associazione, che è un luogo plurale, aperto alle contaminazioni e con diritto di cittadinanza per chiunque volesse portare il suo contributo”.

Ci si può tesserare presso lo spazio di coworking “Think Tank”, che è la sede utilizzata da “Città Futura” per riunioni e iniziative, sito in Via Annovazzi 5, tutti i giorni dalle 17.00 alle 19.00.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY