“Burocrazia a Cinque Stelle”

0
154

CIVITAVECCHIA – Prima di scrivere questa nota stampa ho letto quanto ha comunicato l’Amministrazione Comunale oggi per la vicenda sollevata dall’associazione “il Melograno”.
Provo a trovare la migliore parola da rivolgere ai pentastellati che non mi esponga ad eventuali querele: Burocrati!!!!
Carenze nei requisiti? Difficoltà per l’associazione ad assumere assistenti bagnanti? Il Presidente dell’associazione vi dice che da Settembre prova ad instaurare una comunicazione per rinnovare il progetto estivo e che vi siete degnati di dare indicazioni troppo tardi!
Immagino che ognuno di noi e di voi programmi le vacanze estive con un po’ di anticipo perché sì, ebbene sì dopo ogni inverno c’è l’estate! Forse Cozzolino ed i suoi amministratori non lo sanno!
L’accessibilità alle spiagge da parte di tutti non è tema di poco conto , un’amministrazione responsabile deve programmare per tempo e adoperarsi per risolvere ogni eventuale inconveniente . Spesso, amministrare richiede non solo del senso civico, ma anche atti di responsabilità altrimenti è meglio lasciar perdere. Quali problemi burocratici sono sopraggiunti rispetto allo scorso anno tali da impedire ad una associazione di volontariato di non ottenere la concessione? Quale organo di controllo avrebbe accusato un Sindaco per aver dato una concessione ad un’associazione che opera nel settore della disabilità?
Come ha detto lo stesso presidente del Melograno le attività commerciali vicine al tratto di spiaggia in questione, hanno contribuito sempre a sostegno dell’associazione a dimostrazione che la Città è sensibile a differenza dei suoi amministratori che, in mancanza di una giustificazione valida alla loro incapacità antepongono la burocrazia al cuore!

Pietro Tidei – ex Sindaco

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY