Attig: “Stipendi in arrivo per i lavoratori Unilabor”

0
296

CIVITAVECCHIA – “Apprendiamo con soddisfazione che lunedì 18 cm il Dirigente Rapalli firmerà due mandati di pagamento a fronte delle fatture di Febbraio Marzo 2016. L’impegno che la Società ha assunto con l’UGL è che se lunedì stesso i mandati saranno effettivamente firmati dal capo della ragioneria la Unilabor anticiperà gli stipendi a tutti i lavoratori nella stessa giornata”. Lo rende noto la segretaria locale dell’Ugl, Fabiana Attig.
“La nebulosa vicenda legata ai pagamenti della Soc. Unilabor Scarl – commenta – dall’Ugl più volte segnalata, inizia ad avere qualche schiarita. Esiste concretamente un forte ritardo del pagamento delle fatture da parte dell’amministrazione, diversamente da come è stata raccontata. La messa in liquidazione di febbraio marzo 2016 è la risposta da quanto denunciato da questa organizzazione. L’impegno della scrivente sigla sindacale è quello comunque di tutelare tutti i lavoratori, per questo abbiamo chiesto e ottenuto dalla Unilabor l’anticipazione della liquidazione degli stipendi e della 14 mensilità già da lunedì stesso. Questo consentirebbe una notevole riduzione dei tempi di accredito bancario per molti lavoratori”.
“Se ciò non dovesse accadere – prosegue la Attig – vuol dire soltanto una cosa che il dirigente Rapalli non ha firmato come promesso i mandati di pagamento delle fatture in oggetto. Gesto questo che riterremmo altamente lesivo nei riguardi dei lavoratori e che porterebbe alla proclamazione dello stato di agitazione. Rimane comunque in stallo la vicenda Tribunale, ancora in attesa dal 20 Giugno della ricezione della pec da parte del comune dei documenti di appalto della Unilabor. Documenti che sbloccherebbero oltre 200 mila euro già nelle disponibilità del tribunale e che farebbero tirare una boccata di ossigeno a tutti”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY