Approvata dalla Giunta la nuova Ztl, D’Antò: “Recepite le indicazioni del Tar”

0
184

CIVITAVECCHIA – Nella giornata di ieri tramite delibera di Giunta è stato approvata l’istituzione di una Zona a traffico limitato (ZTL) per i veicoli aventi lunghezza superiore a 7,5 metri e per gli autobus con più di nove posti compreso il conducente.
“Dopo la sentenza del TAR che ha annullato la precedente ordinanza ZTL emanata dalla nostra amministrazione, non perchè illegittima ma solo per carenza di motivazioni, abbiamo strutturato meglio la delibera recependo le osservazioni della sentenza e quindi risolvendo i problemi burocratici che erano sorti – spiega l’assessore Enzo D’Antò – in questo periodo di transizione, fra la sentenza del TAR e la nuova ordinanza ZTL, si è comunque palesata la necessità di intervenire con un provvedimento come quello emanato ieri, per snellire il traffico nel centro cittadino. Rispetto al precedente provvedimento alcune navette potranno arrivare nel parcheggio di viale della Vittoria per sfoltire il traffico del parcheggio della stazione. Saranno istituiti tre stalli carico-scarico passeggeri per questo scopo. Un’altra novità è rappresentata dagli stalli per le linee a lunga percorrenza, che ora saranno non solo a Riva di Traiano ma anche al parcheggio del Tribunale, dove a breve verranno disegnati. Rimangono le possibilità di deroga già previste, spiegate nel dettaglio nel documento, con la conferma della possibilità per i turisti che pernotteranno in città di entrare nella ZTL. Le deroghe andranno richieste agli uffici della Polizia Locale”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY