Appalto pulizie, le Rsl chiedono al Comune la documentazione sulla sicurezza della nuova ditta

0
170

CIVITAVECCHIA – Il nuovo appalto per le pulizie negli immobili comunali continua a produrre un energico braccio di ferro tra Amministrazione e sindacati. Nella giornata odierna i Rappresentanti per la Sicurezza dei Lavoratori di Palazzo del Pincio Luciano Naselli, Flavio Zeppa e Ornella Procentese, hanno inoltrato formale richiesta di documentazione relativa alla nuova Azienda entrante sulla Prevenzione e Sicurezza sui luoghi di lavoro.
Hanno inoltre richiesto le planimetrie e la relazione scritta sui luoghi consegnati al nuovo appaltante per la conservazione e la custodia dei materiali e attrezzi di lavoro.
Le Rsl fanno già sapere che, trascorsi giorni sette dal ricevimento della richiesta , in caso di mancata consegna della documentazione richiesta da parte del Comune si rivolgeranno alle autorità competenti.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY