Anche il Prc alla manifestazione contro l’inaugurazione della sede di Casapound

0
245

CIVITAVECCHIA – Anche la Federazione di Civitavecchia di Rifondazione Comunista aderisce alla mobilitazione antifascista organizzata in risposta all’annunciata inaugurazione della sede cittadina di Casa Pound.

“In un Paese in cui violenze ed aggressioni xenofobe ai danni di circoli culturali, associazioni, migranti e studenti continuano a moltiplicarsi nella più totale e complice indifferenza del Ministero dell’Interno – si legge in una nota del partito – riteniamo doveroso rivendicare ancora una volta la natura solidale ed antifascista di Civitavecchia. Il 28 settembre saremo quindi nelle strade della nostra città insieme a tutte le altre forze antifasciste per ricordare a chi lucra e si diletta fomentando sciocche e dannose guerre tra poveri che sul nostro territorio non ci sarà mai spazio per chi stravolge e denigra ogni giorno i valori della nostra Costituzione”.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY