Alvaro Balloni:”Solidarietà a Bagnano e  Grande”

0
320

Da tempo mi sono allontanato dal dibattito politico cittadino e mai in vita mia mi sono sognato di entrare in quello interno ad altre forze politiche. Ma oggi non posso esimermi dal manifestare la mia solidarietà a due donne che si dedicano con passione alla politica, Raffaella Bagnano e Marta Grande, per il vergognoso attacco di cui sono state oggetto in un’assemblea del loro movimento.

Oltre ad essere ingiuriose, le espressioni con cui sono state apostrofate, rivolte per di più a ragazze da ritenere sino a prova contraria di specchiata moralità, sono anche poco produttive sul piano politico, e non giovano certo a chi le ha pronunciate. Eventuali pressioni indebite esercitate per un amico da “piazzare” al porto o eventuali rapporti con la criminalità organizzata sono circostanze che possono semmai essere riferite, dopo uno scrupoloso vaglio, alla procura; non possono invece essere utilizzate come capi d’accusa nel corso di una riunione pubblica.   Per un rappresentante del Movimento 5 Stelle, poi, una condotta del genere dovrebbe costituire un doppio boomerang…

Occorre allora riportare il dibattito politico nel suo giusto alveo, i cui confini sono segnati dalla senso della misura, dall’educazione a dal rispetto, e ciò valga sia a livello nazionale che a livello locale. Altrimenti una violenza verbale eccessiva, si potrebbe dire “crematoria” , rischia di far supporre che l’interesse insito nella questione trascende quello di un confronto politico anche aspro.

Alvaro Balloni, già consigliere comunale

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY