Altro cambio di casacca: Stefano D’Angelo passa con la Lega

0
304

CIVITAVECCHIA – Altro cambio di casacca nella politica cittadina. Protagonista stavolta Stefano D’Angelo, candidato alle scorse regionali nella lista di Fratelli d’Italia, già consigliere comunale con la Lista Moscherini, il quale ha annunciato la sua adesione alla Lega.

A darne notizia il coordinatore cittadino Alessandro D’Amico, che dichiara: “Stefano è un elemento estremamente aggregante, con una esperienza politica ed un consenso personale che garantisce al gruppo un salto qualitativo ancor maggiore. Si prosegue sulla strada già tracciata e condivisa ad ogni livello e ribadita anche nell’ultimo incontro: aggregazione e programmi prima di ogni altra cosa”.

Il consigliere regionale della Lega Daniele Giannini aggiunge: “Con l’ingresso di Stefano D’Angelo continua la crescita ‘qualitativa’ della Lega di Civitavecchia. Grazie all’ottimo lavoro di squadra del coordinatore cittadino Alessandro D’Amico e del Consigliere Alessandra Riccetti si è formato un gruppo su cui noi tutti puntiamo e che siamo sicuri ci permetterà di riconquistare il governo di questa città con un progetto innovativo dove difesa dell’ambiente, qualità della vita e sviluppo coesisteranno. Anche a Civitavecchia vince la squadra”.

Queste invece le parole di Stefano D’Angelo: “Sono Orgoglioso e come mai motivato nel voler contribuire al Progetto della Lega di Civitavecchia. L’obiettivo è cambiare la nostra città radicalmente, risollevandola dallo stato di profondo degrado e frustrazione in cui è stata trascinata dagli ultimi anni di mala gestione amministrativa. Abbiamo progetti ambiziosi, abbiamo idee decise e precise, sappiamo esattamente cosa fare e come fare e lo dimostreremo nei prossimi mesi, sempre con la gente e tra la gente, perchè oggi come non mai c’è bisogno di saper ascoltare e scendere dai quei piedistalli su cui alcuni personaggi si sono rifugiati. Ringrazio la Grande Famiglia della lega, il coordinatore regionale On Francesco Zicchieri, l’On Daniele Giannini ed il Coordinatore Alessandro D’Amico per avermi accolto e per avermi dato l’opportunità di essere ancora utile alla mia città”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY