Natale, CNA: “Boom per il panettone artigianale”

0
301

ROMA – Per la tavola di Natale, gli italiani preferiscono i prodotti artigianali di qualità. Soprattutto per il dolce clou delle feste: il panettone. Autentica superstar di questo fine 2016. Quando gli italiani entrano in una pasticceria o dal fornaio, non c’è gara: sette su dieci lo scelgono. Lo rileva una indagine condotta su scala nazionale tra le imprese di pasticceria associate alla CNA, in perfetta sintonia con la tendenza anticipata nei giorni scorsi dalla CNA di Viterbo e Civitavecchia.
Per la maggioranza degli artigiani che hanno partecipato all’indagine, quest’anno le vendite di panettone artigianale si chiuderanno con un aumento sensibile, perché sta tornando la voglia di tradizione. Anche a tavola.
Il costo di un panettone artigianale di qualità da 750 grammi parte da 8,5 euro (per il tipo classico senza uvetta né canditi). Il prezzo sale per i dolci con speciali farciture, ma è rimasto pressoché invariato rispetto allo scorso anno.
Il panettone artigianale, molto apprezzato dagli italiani che vivono all’estero e tornano nel nostro Paese per le vacanze, viceversa non sarebbe tra i “must” dei turisti stranieri, secondo l’indagine. Per incentivarne le vendite tra i vacanzieri provenienti dall’estero, e anche fuori dai confini nazionali, gli artigiani dolciari intervistati suggeriscono una campagna di informazione e anche la partecipazione a fiere specializzate. Due attività dai costi che i singoli piccoli produttori, però, non possono permettersi.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY