Ius soli, Tidei: “Legge di civiltà, aderisco a sciopero della fame”

0
150

ROMA – “Il tempo e lo spazio parlamentare adeguati per approvare la legge sullo ius soli ci sono. Non possiamo tirarci indietro di fronte a un provvedimento di civiltà, che può e deve riconoscere ai bambini stranieri un diritto sacrosanto, quello della cittadinanza italiana”. Lo dichiara, in una nota, la deputata del Pd, Marietta Tidei. “Aderisco allo sciopero della fame a staffetta lanciato dal senatore Luigi Manconi perché non possiamo gettare alle ortiche un’occasione forse irripetibile per promuovere l’integrazione e il multiculturalismo nella nostra società”, aggiunge Tidei. “Quando parliamo di ius soli non parliamo di una sigla, ma di migliaia di bambini che frequentano le nostre scuole, parlano la nostra lingua, giocano con i nostri figli, fanno parte della nostra cultura, pur essendo nati da genitori stranieri”, prosegue. “Sono bambini e bambine invisibili perché privati di un diritto fondamentale come quello della cittadinanza: dobbiamo sanare questo vulnus”, sottolinea Tidei.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY