E’ arrivato l’autunno

0
344

Una settimana, quella appena trascorsa, classica di inizio autunno, con piogge anche violente, soprattutto al centro sud, con temperature in discesa, ma anche con ampi schiarite e Sole gradevole. Purtroppo in Campania e in Puglia venerdì si sono registrati violenti temporali e trombe d’aria che hanno causato ingenti danni a strutture abitative e alle campagne. Vediamo ora cosa dobbiamo aspettarci per la settimana entrante.

PREVISIONI dal 9 al 16 ottobre 2016

Via quei buffi pantaloni corti che da qualche anno, tra la tarda primavera e fino all’inizio dell’autunno, invadono le strade di tutte le capitali occidentali e in particolare Roma. Finalmente ci vestiremo in modo decente e metteremo anche i maglioni, si perché si preannuncia una settimana rigorosamente autunnale, con piogge e temperature in decisa diminuzione. Le prime nevi sono previste per lunedì sulle alpi a partire dai 1300 metri. Piogge sul Triveneto, ampi rasserenamenti invece sul settore nord occidentale. Il maltempo di lunedì comunque si accanirà al centro e sulla Sardegna e in parte anche sulle regioni meridionali, tuttavia sulla Sicilia prevarrà il variabile. I mari generalmente mossi. Martedì ancora maltempo che questa volta interesserà anche le regioni nord occidentali. Ancora neve sulle Alpi soprattutto su quelle orientali. Mercoledì migliora al nord mentre al centro e al sud ancora situazione di maltempo. In serata una nuova perturbazione atlantica investirà la Sardegna e successivamente le regioni centro meridionali tirreniche. Si temono locali nubifragi. I mari sempre mossi e agitati al largo. Venti freschi dai quadranti settentrionali, di conseguenza le temperature sono previste sotto la media stagionale. Giovedì stessa cosa al centro e al sud, mentre al nord prevarranno ampi rasserenamenti. Venerdì ancora maltempo sulle regioni centro meridionali, in particolare su quelle tirreniche. Al nord invece variabile. Le temperature sempre sotto la media stagionale. Per la prima parte del week end è previsto un peggioramento del tempo al nord, al centro nulla di nuovo, potrebbe continuare il cattivo tempo, mentre al sud la situazione meteo dovrebbe migliorare sensibilmente. Verso domenica però è prevista un’attenuazione dei fenomeni meteo a partire dal nord fino al centro. Le temperature dovrebbero iniziare a risalire, ma i mari sempre mossi.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY