Del Grande, Tidei: “Felici per ritorno, preoccupa deficit libertà stampa in Turchia”

0
157

ROMA – “Il giornalista e documentarista, Gabriele Del Grande, è stato rilasciato dalle autorità turche ed è ritornato finalmente in Italia, dove potrà riabbracciare la compagna e la sua famiglia: esprimiamo grande gioia per il rilascio e un sentimento di vivo ringraziamento per chi si è adoperato, nel nostro Paese, per far sì che Del Grande fosse rilasciato il prima possibile”. Lo dichiara, in una nota, la deputata del Pd e membro della commissione Esteri della Camera, Marietta Tidei. “La vicenda di Del Grande ha messo in evidenza uno scenario preoccupante, quello della libertà di stampa in Turchia: ci sono almeno altri 120 giornalisti che sono osteggiati, in diverse forme, dal governo di Erdogan che, soprattutto dopo il tentativo di golpe militare fallito a luglio, ha messo in campo una dura rappresaglia nei confronti dei giornalisti”, prosegue Tidei. “Mi auguro che la vicenda di Del Grande possa costituire occasione per rilanciare, con ancora più vigore, una convinta e continua azione da parte della comunità internazionale a favore della libertà di stampa in Turchia”, conclude la deputata del Pd.

  • Share/Bookmark

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY