“Ostetricia e Pediatria non sono ancora pienamente operativi”

0
150

CIVITAVECCHIA – “Nonostante i vari annunci e le rassicurazioni delle settimane passate, il reparto di ostetricia e il connesso reparto di pediatria dell’Ospedale San Paolo oggi affoga nei soliti problemi di personale e i cittadini e i numerosi turisti che approdano a Civitavecchia non possono usufruire della piena operatività del servizio”. A dichiararlo è il Consigliere regionale Cinque Stelle, Devid Porrello,
“Come ormai tutti sappiamo – prosegue – la struttura per molti mesi non ha potuto erogare un servizio h24 causando deficit assistenziali, soprattutto per il Pronto Soccorso. Questa volta vorremmo avere una risposta chiara e seria dal dott. Sciannamea, Direttore Sanitario della ASL Roma F, chiamato a gestire la questione ostetricia e pediatria anche in virtù della fusione delle competenze e del personale dopo la chiusura degli stessi reparti del vicino Ospedale di Tarquinia. Non è possibile, soprattutto per quanto riguarda la sanità, fare proclami per cercare gli applausi della cittadinanza e poi non rispettare gli impegni presi, a Civitavecchia purtroppo sta accadendo questo.”

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY