Denunciati per abbandono di minore l’autista e l’assistente dello scuolabus

0
231

CIVITAVECCHIA – Sono stati denunciati dai Carabinieri l’autista e l’assistente di bordo dello scuolabus sul quale è stata dimenticata una bambina dopo il tragitto verso la scuola. Per loro l’accusa è di abbandono di minore. Come noto, dopo aver fatto scendere tutti i bambini davanti al plesso scolastico, non si erano accorti che una bimba di tre anni era rimasta a bordo, per essere poi scoperta solo dopo circa due ore da un altro operatore nel deposito dove era stato parcheggiato il mezzo.
Dopo la denuncia dei genitori è partita l’attività di indagine condotta dai Carabinieri della stazione di via Sangallo i quali hanno potuto appurare che sia l’autista che l’accompagnatrice, dopo aver fatto scendere i bambini dallo scuolabus, non si erano avveduti della presenza ancora a bordo della bimba.
Per loro è dunque scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Civitavecchia.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY