Contratti di ricollocazione della Regione, boom di domande a Civitavecchia

0
438

CIVITAVECCHIA – In linea con gli obiettivi definiti nel quadro del POR FSE 2014-2020 volti a promuovere l’occupazione, l’innovazione, l’istruzione, la riduzione della povertà, la sostenibilità ambientale, in relazione alle specificità economiche, sociali e territoriali, la Regione Lazio ha istituito il contratto di ricollocazione per i disoccupati.

Un provvedimento fortemente voluto da Lucia Valente, assessore al lavoro della Regione Lazio. Bando presentato, tra l’altro, anche a Civitavecchia lo scorso 2 ottobre, secondo l’indirizzo di governo della giunta Zingaretti teso a rafforzare la pratica delle politiche attive del lavoro.

Un bando dedicato agli over 30 che fossero da almeno dodici mesi disoccupati alla data del 1 Settembre 2015. In una fase così difficile di crisi strutturale in migliaia hanno invaso i centri per l’impiego della regione. Si parla di più di dodicimila domande inviate (la compilazione poteva essere fatta esclusivamente on line) a fronte di una possibilità di intervento per duemila persone. Somma stanziata 6 milioni di euro e non è affatto escluso, al netto della straordinaria mole di domande, che il bando possa essere riproposto nei prossimi mesi.
Altissima anche la percentuale di civitavecchiesi che hanno partecipato al bando e che hanno, nei giorni precedenti al 6 Ottobre, data di scadenza per la presentazione delle domande, affollato il centro per l’impiego di Via Lepanto per informazioni e chiarimenti.
Grande attesa quindi per la pubblicazione delle graduatorie, che sarà fatta il prossimo mercoledì 18 novembre.
Da giovedì 19 novembre sarà inviata una mail alle duemila persone che beneficeranno del Contratto di Ricollocazione per informarle sul giorno, sull’orario e sul colloquio che si terrà a partire da Martedì 24 novembre.

Per consultare le graduatorie:
http://www.portalavoro.regione.lazio.it/portalavoro/

Per qualsiasi ulteriore informazione contattare:
contrattoricollocazione@regione.lazio.it

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY