Civitavecchia in lutto, è morta Mafalda Molinari

0
180

CIVITAVECCHIA – Una perdita grave e dolorosa, non solo per l’azienda e la famiglia, ma per tutta la città. Si è spenata stamane all’età di 92 anni la senatrice Mafalda Molinari.
Con lei se ne va un pezzo di storia della Molinari. Insieme ai fratelli ed al padre Angelo, Mafalda fu tra le fondatrici dell’azienda di famiglia; negli anni riuscì, con passione e dedizione, a condurla fino alla notorietà dei giorni nostri e a rendere il marchio Sambuca Molinari prestigioso ed apprezzato anche a livello internazionale. Di grande statura professionale e morale fu tra le prime donne, fin dagli anni cinquanta, ad avere un ruolo attivo nel mondo industriale italiano, nonostante i successi continuò a condurre una vita semplice e riservata, lontana dalla mondanità. Fu da sempre partecipe della vita politica del paese, fino all’elezione nel 1994 al Senato della Repubblica. Figura di rilievo per la città di Civitavecchia, a cui è rimasta da sempre legata, ha contribuito con grande generosità allo sviluppo di attività culturali e sociali, soprattutto nel mondo della solidarietà e del volontariato.
Negli ultimi anni della sua vita si è dedicata alle attività benefiche della Fondazione Angelo Molinari, da lei stessa fondata in memoria del padre, impegnata in ambito medico, sanitario e sociale. Lascia un vuoto incolmabile nei suoi familiari e in quanti hanno avuto la fortuna di conoscerla e apprezzarla.
I funerali si terranno domani alle ore 15.00 presso la chiesa dei Santi Martiri Giapponesi, Largo San Francesco d’Assisi Civitavecchia .
NON FIORI MA OPERE DI BENEFICENZA a favore della Fondazione Angelo Molinari Onlus.
IBAN: IT26 F032 9601 6010 0006 6288 036

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY