La crisi del 2008: una tesi molto interessante

0
2731

Un interessante video ci spiega il collasso dell’economia del 2008 dovuta ad un meccanismo di pompaggio e sgonfiamento dalle grandi banche.

Si tratta di una subdola manipolazione dei cicli economici: mettere in circolazione molto denaro, quindi molti passaggio di denaro; quindi aumento di domanda, lavoro e prestiti e aumento di produzione.

Poi le cose cambiano: aumentano i tassi di interesse e i redditi sono indirizzati ad esso quindi meno denaro in circolazione; diminuiscono profitti, posti di lavoro, e le banche entrano in possesso di ricchezza derivante da beni ipotecati etc.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY