Soriano nel Cimino. Rievocazione e corteo storico alla “Sagra delle castagne”

0
167

SORIANO NEL CIMINO – Dopo lo scorso fine settimana, caratterizzato dal Palio delle Contrade vinto dalla Trinità che ha avuto la meglio su Papacqua, Rocca e San Giorgio, proseguono a Soriano nel Cimino gli appuntamenti della Sagra delle Castagne, la grande manifestazione storico-rievocativa che coinvolge l’intera cittadina.
La serata di giovedì 6 ottobre è caratterizzata dalla cena di beneficenza della locale sezione di Croce Rossa Italiana nella Taverna dell’Orso (rione Rocca), seguita dall’esibizione dei giovani sbandieratori della Trinità, dei giovani spadaccini della Rocca e dei giovani focolieri e giocolieri di San Giorgio in Piazza Vittorio Emanuele II.
Venerdì 7 ottobre alle ore 17.30 nella chiesa di Sant’Antonio in Via Santa Maria l’associazione Soriano Terzo Millennio organizza il convegno “Soriano nel tempo”, relatori Marco Fanti e Maria Assunta Tarsetti. Alle 21.15 in Piazza Vittorio Emanuele II manifestazione a cura del rione Papacqua (ingresso tribune 2 euro), seguita dall’esibizione del gruppo Sbandieratori e Musici della Nobile Contrada Trinità (ingresso tribune a pagamento).
La giornata di sabato 8 ottobre si apre alle ore 10.30 nella sala consiliare in Piazza Umberto I con un convegno sul castagno a cura del Comune di Soriano nel Cimino e di Assofrutti di Caprarola. Alle 15.00, oltre all’apertura del mercatino medioevale della contrada Trinità nel chiostro di Sant’Agostino e del Museo delle Torture “Ars Doloris” al Castello Orsini a cura del Gruppo Storico Spadaccini, in Piazza Vittorio Emanuele le contrade si sfidano nei giochi popolari. Alle 17.30 alle Scuderie di Palazzo Chigi Albani presentazione del libro “Il condottiero” di M.G.L. Valentini. Alle 18.30 in Piazza Vittorio Emanuele II esibizione del Gruppo Storico Spadaccini a cura dell’Ente Sagra (ingresso tribune a pagamento). Alle ore 22 sempre in piazza andrà in scena la rievocazione storica “Soriano tra storia e leggenda” (ingresso tribune 10 euro) e a seguire al Castello Orsini “Cruciatus Doloris”, spett acolo a cura del Gruppo Storico di Spadaccini.
Domenica 9 ottobre alle ore 10.30 nel chiostro di Sant’Agostino, in Piazza Umberto I, sarà assegnato il Premio Nazionale Vojola d’oro a personaggi di Soriano nel Cimino o legati alla cittadina che si sono distinti a livello nazionale e internazionale in vari ambiti. Nel pomeriggio, alle ore 15, in Piazza Vittorio Emanuele II e per le vie è il momento del corteo storico “Soriano e i suoi rioni” (ingresso tribune 16 euro). A seguire al Castello Orsini “Cruciatus Doloris”, spettacolo a cura del Gruppo Storico di Spadaccini. La sfilata della fanfara a cavallo della Polizia di Stato è stata annullata per impegni istituzionali.
In questa edizione l’Ente Sagra promuove inoltre un’iniziativa di solidarietà a favore della città di Amatrice, il cui sindaco Sergio Pirozzi, allenatore di calcio, ha guidato la squadra di calcio di Soriano: saranno donati 2 euro per ogni biglietto venduto durante la Sagra delle Castagne.
In caso di maltempo gli eventi in programma possono subire variazioni. Per ulteriori informazioni e per il programma dettagliato: www.sagradellecastagne.com.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY