Si avvicina la 21esima edizione di Vivilosport Mugello

0
535

MUGELLO – La fiera dello sport e del tempo libero del Mugello tornerà dal 16 al 18 maggio prossimi al Foro Boario di Borgo San Lorenzo e a tre settimane dal taglio del nastro le ultime novità iniziano a dar forma ad un’edizione davvero speciale. La festa infatti sarà ancora più grande rispetto al solito con una nuova area dedicata ai motori allestita nella zona adiacente al Foro Boario oltre il fiume le Cale, nei pressi del parcheggio del Centro Commerciale Mugello. Qui sorgerà una pista di enduro per dimostrazioni e prove gratuite di mini cross per bambini cura del Moto Club Firenze, Comitato Regionale Toscano della Federazione Italiana Motociclismo e con la collaborazione tecnica di VGM. I box saranno allestiti proprio presso il Centro Commerciale Mugello con il quale quest’anno Vivilosport ha stretto un accordo di collaborazione che porterà alcune dimostrazioni di discipline sportive anche all’interno del Centro Coop stesso. Sempre per quel che riguarda i motori l’edizione 2014 di Vivilosport ospiterà 4 diverse esposizioni dedicate agli amanti delle auto e moto d’epoca ma non solo. Saranno infatti presenti una mostra di moto da corsa e da cross a cura del Team Segoni Special, una di FIAT Cinquecento organizzata dal Club Cinquecento Mugello, una di auto da Rally a cura del C.A.S.M. Montepiano e una mostra di mezzi fuoristrada a cura del club Valdisieve Off Road. Altra grande novità riguarderà il prato centrale del Foro Boario dove ritorneranno le attività con i cavalli. Giochi, dimostrazioni, prove e spettacoli equestri saranno infatti proposti ed organizzati dalla compagnia “Cavalieri e Amazzoni del Mulino a Vento” che per tre giorni animeranno una delle zone più attrattive della festa. E poi grande spazio ai giochi, per grandi e piccoli, con una ludoteca organizzata da “Pro Gioco Firenze”, un torneo interregionale di Risiko, l’angolo del Subbuteo, calcio saponato e calciobalilla umano e giochi con materiale di recupero grazie al confermatissimo spazio gestito da Re Mida. Conferme arrivano invece dall’ “Istituto Professionale Chino Chini” che gestirà un’area nel piazzale centrale della festa animandolo con incontri e show coking sulla cucina salutare e degustazioni a cura delle classi dell’indirizzo alberghiero dell’Istituto. Questo e molto altro confluirà in un programma vastissimo che conterà oltre 200 tra grandi e piccoli eventi con tutte le società sportive del comprensorio impegnate per tre giorni che trasformeranno l’area del Foro Boario in una vera e propria palestra a cielo aperto. La 21/a edizione di Vivilosport sarà inoltre la prima foto documentata dal 1° concorso “Tutti i colori dello sport” promosso ed organizzato in collaborazione con il Photo Club Mugello. Chiunque potrà quindi partecipare, gratuitamente, immortalando un momento della festa e pubblicando la sua foto sul profilo facebook di Vivilosport. Una manifestazione sempre più interattiva quindi che vuole creare una partecipazione attiva anche con i nuovi mezzi di comunicazione, chiamando i visitatori a condividere le proprie foto ed i propri messaggi usando l’hashtag #playvivilosport .

Per saperne di più su novità e programma si può visitare www.vivilosport.net.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY