Sagra del Carciofo anticipata all’8, 9 e 10 aprile

0
431

LADISPOLI – E’ stata anticipata ai giorni 8, 9 e 10 aprile 2016 la 66° Edizione della Sagra del Carciofo Romanesco. Una variazione di calendario dovuta allo svolgimento del referendum sulle trivellazioni in programma domenica 17 aprile.
Modifica della data a parte, sarà anche quest’anno una grande manifestazione enogastronomica a cui parteciperanno molte regioni d’Italia e dove sarà possibile degustare una varietà considerevole di prodotti tipici. Ovviamente il grande protagonista è il carciofo romanesco, un prodotto assai prelibato, ormai riconosciuto per le sue innumerevoli proprietà organolettiche e terapeutiche. Un’occasione imperdibile per tutti, una grande festa che darà la possibilità di conoscere e riassaporare tantissimi prodotti, primo fra tutti il carciofo, preparato secondo le tradizioni culinarie romane.
Un evento davvero unico che ha avuto il riconoscimento di Xª Fiera Nazionale dalla Regione Lazio e che vanta un’affluenza notevole di persone. Il tutto sarà arricchito da spettacoli, performance musicali, cabaret e dai meravigliosi giochi pirotecnici che abbelliranno i cieli e le rive di Ladispoli.
L’appuntamento quindi è quindi per i giorni 8, 9, 10 aprile, preceduti dalla Bi-Settimana Gastronomica, un’iniziativa arrivata ormai alla 19ª edizione e che ha riscosso un enorme successo. A partire da lunedì 28 Marzo fino a Domenica 10 Aprile, che coinvolgerà i migliori ristoranti locali, i quali offriranno ottimi menù turistici a prezzo fisso (23,00 €) a base esclusivamente di carciofo (i menù non sono validi per Pasqua e Pasquetta).
Un’ottima occasione per esaltare il palato e per assaporare tante specialità legate a questo magnifico prodotto.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY