Podisti pronti per la 27^ staffetta di Santa Fermina

0
102

CIVITAVECCHIA – Anche quest’anno gli staffettisti civitavecchiesi di Santa Fermina sono pronti per trasportare la Santa a Amelia.
L’evento, giunto alla 27^ edizione, è organizzato da un gruppo di volenterosi podisti civitavecchiesi che porteranno nel comune ternano la fiaccola quale testimone di amicizia e di fede nella martire Patrona delle due città. I volontari, alternandosi tra le varie frazioni, percorreranno l’intero tragitto attraversando i comuni di: Monte Romano, Vetralla, Viterbo, Orte e Amelia.

Oltre all’impegno dell’Amministrazione comunale, importante il sostegno dell’Associazionismo locale che ha fornito un supporto fondamentale alla realizzazione della manifestazione in particolare: il Gruppo A.B.C. (Assistenza, Beneficenza, Carità) dello S.M.O.M. (Sovrano Militare Ordine di Malta) della Diocesi di Civitavecchia-Tarquinia, per il supporto logistico, il Comitato Locale di Tarquinia, della Croce Rossa Italiana per l’assistenza sanitaria e l’Associazione Radioamatori Italiani-Sezione di Civitavecchia per la radioassistenza.

L’attività in questione si articolerà come segue: ore 07:30 ritrovo in Cattedrale; ore 08:00 benedizione della fiaccola e dei partecipanti e partenza del primo frazionista; ore 17:00 previsto arrivo ad Amelia Cattedrale per la solenne celebrazione.

Il “Testimone” verrà riconsegnato a Civitavecchia il prossimo 28 aprile 2017 in occasione dei festeggiamenti in onore della Santa dal Gruppo Staffettisti Amerino.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY