Nuova visita gratuita ai dipinti di Tarcisio De Paolis con il Cral

0
187

CIVITAVECCHIA – Riprendono domenica 21 maggio alle ore 11 le visite guidate gratuite, organizzate dal dal Circolo Ricreativo Comunale di Civitavecchia, ai misteriosi dipinti di Piazza Leandra, rinvenuti per caso diversi anni fa da Tarcisio De Paolis, durante i lavori di ristrutturazione del suo appartamento, appena acquistato.
La visita, che ha la durata indicativa di un’ora circa, ha lo scopo di illustrare in modo semplice il significato e la storia delle immagini raffaellesche, che riproducono gli affreschi presenti nella Sala di Eliodoro, negli appartamenti di Giulio II in Vaticano, proponendo anche dei raffronti con i loro corrispondenti romani.
“?Fin dalla sua nascita – ha detto il presidente del CRAL Marco Setaccioli – la nostra Associazione ha promosso e pubblicizzato le visite, le quali hanno permesso ormai a oltre mille persone, quasi tutti civitavecchiesi, di vedere quest’opera unica e ancora inspiegata, sottoposta al restauro da parte dell’Università della Tuscia e oggetto di studio da circa un anno anche da parte dell’Università La Sapienza. Questa nuova visita, programmata per il prossimo 21 maggio, e le altre che eventualmente seguiranno, servono, se non altro a tenere alta l’attenzione su questi dipinti, che, per la loro misteriosa natura e la particolare collocazione nel cuore del centro storico, possono esercitare, se ben pubblicizzati, una forte attrattiva dal punto di vista turistico, del quale beneficerebbe tutta la città, vista anche la grande disponibilità mostrata dalla famiglia De Paolis. Per questo non smetteremo mai di promuovere i dipinti, il cui mistero è tutt’ora irrisolto, e ci auguriamo – conclude Setaccioli – che un numero sempre maggiore di civitavecchiesi e non solo ci chieda di organizzare visite e venga a vedere uno dei tanti tesori nascosti della nostra Civitavecchia.”
Tutti gli interessati a partecipare alla visita o a richiedere informazioni, possono scrivere a info@cralcivitavecchia.it o chiamare il numero 3296311332 entro venerdì 19. In caso di esaurimento dei posti disponibili, sarà proposta una nuova data.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY