Matteo Miceli racconta “Tre Capi non bastano …”, in alto mare con la Eco40

0
282

CERVETERI – “Tre Capi non bastano…”, è il nuovo libro di Matteo Miceli, skipper già noto per le sue straordinarie avventure in mare, che sarà presentato martedì 27 marzo alle ore 10.00 nei locali di Sala Ruspoli in Piazza Santa Maria a Cerveteri.

Un susseguirsi di emozioni come le onde atlantiche che lo skipper ha incontrato in questa straordinaria avventura. Non solo il giro del mondo in barca, a bordo della sua Eco40, non solo in solitaria, ma sfida nella sfida un’imbarcazione a “impatto zero”. Il racconto di un grande progetto che dimostra come determinazione, amore per l’ambiente, e passione per il mare possano portare lontano e superare ostacoli ed onde.

“Matteo Miceli, velista estremamente conosciuto nel nostro Litorale e a livello internazionale – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – nel suo libro racconta l’impresa sportiva di Roma Ocean World sull’imbarcazione Eco40 che partiva da Riva di Traiano, Civitavecchia, con l’obiettivo di rientrare nel medesimo porto, senza scalo, dopo aver toccato i tre capi del mondo: Capo di Buona Speranza, Capo Lewinn e Capo Horn. Un emozionante viaggio, immerso in ciò di una delle cose più belle che possiamo avere: il mare. Una storia ricca di avvenimenti, episodi avventurosi ed emozioni”.

L’iniziativa è coordinata dall’Associazione Scuolambiente e dalla Presidente Maria Beatrice Cantieri. Introdurrà l’incontro, Giovanna Caratelli. Presenterà Alessandro De Cataldo. Prevista la partecipazione degli studenti della Scuola Media Corrado Melone di Ladispoli ed dell’Istituto Stendhal di Civitavecchia.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY