La musica di Cerveteri e Melbourne omaggia i Capolavori di Eufronio

0
142

CERVETERI – Cerveteri e Melbourne si incontrano ai piedi della Kylix e del Cratere di Eufronio. Per domenica 2 aprile a partire dalle ore 10.30 l’Assessorato allo Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Cerveteri, l’Associazione Amici della Musica e Associazione Musica Italia presentano l’evento gratuito ‘Musei in Musica’, nella meravigliosa cornice di Piazza Santa Maria a Cerveteri davanti al Museo Nazionale Caerite.
Ad esibirsi il Gruppo Bandistico Caerite diretto dal M° Augusto Travagliati e il gruppo The Wesley College di Melbourne, gruppo australiano che ha inserito Cerveteri tra le tappe del suo tour europeo del 2017.
“Sarà una domenica speciale questa per Cerveteri e per il nostro patrimonio storico e archeologico – ha dichiarato Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio – complice anche l’iniziativa voluta dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo che prevede l’ingresso gratuito a tutti i siti archeologici nella prima domenica del mese, in collaborazione con la Soprintendenza e le realtà associative del territorio abbiamo organizzato un variegato programma di iniziative sia alla Necropoli della Banditaccia che al Museo Nazionale Caerite, dove sono esposti i due capolavori di Eufronio: la Kylix e il Cratere”.
trenino necropoliL’offerta turistica della giornata interesserà infatti anche la Necropoli della Banditaccia.
In programma visite guidate nella meravigliosa Via degli Inferi, alla Tomba delle Colonne Doriche e nell’area interna del recinto. Dopo il grande successo tornano anche due attrattive sempre molto apprezzate da turisti e visitatori: il Caere Express e le lezioni di yoga gratuite all’interno della Necropoli della Banditaccia tenute da Marta Grechi. Per le lezioni di yoga sarà sufficiente portare con se plaid e tappetino e vestire indumenti comodi.
Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 06.99552637 oppure recarsi al Punto di Informazione Turistica in Piazza Aldo Moro.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY