“La lotta fa la scuola”

0
206

CIVITAVECCHIA – La scuola della Repubblica da sempre lotta per attuare i diritti garantiti dalla Costituzione quali l’inclusione, l’estensione del diritto allo studio e la libertà d’insegnamento. Ma è stata proprio questa lotta a fare della scuola una società democratica: il luogo del pensiero critico e del rispetto della persona. “La lotta fa la scuola” è il titolo profondamente evocativo che l’autrice, Loredana Fraleone, ha scelto per un libro che racconta la sua lunga esperienza d’insegnamento nella scuola superiore e che la Federazione del PRC-SE è lieta di presentare presso la sede ARCI, Piazzale Piccinato 10 a Civitavecchia, giovedì 14 marzo alle ore 17,30.

Assieme all’autrice saranno presenti Renato Tassella, per la CGIL-FLC, e Roberta Leoni per i Cobas-scuola. L’incontro, coordinato da Elisabetta Gallo, sarà anche l’occasione per parlare del pericoloso progetto di regionalizzare il sistema d’istruzione, varato dell’attuale governo.

“Il principio costituzionale per il quale la pubblica istruzione debba essere garantita dallo Stato – si legge in una nota del PRC-SE – è quindi fortemente a rischio. Dopo la ‘Buona scuola’ le lotte contro la privatizzazione della pubblica istruzione non sono quindi finite. Insegnanti, genitori, studenti e i cittadini che considerano l’istruzione pubblica un pilastro di democrazia e civiltà sono invitati a partecipare”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY