La Città Metropolitana promuove la “Settimana europea per la riduzione dei rifiuti”

0
224

ROMA – La città metropolitana di Roma Capitale, promuove anche quest’anno la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. L’iniziativa che si terrà dal 21 al 29 novembre prossimo, nasce all’interno del Programma Life + della Commissione Europea, con l’obiettivo primario di sensibilizzare istituzioni, imprese e cittadini circa le strategie e le politiche di prevenzione e riduzione dei rifiuti che gli Stati membri sono chiamati ad attuare. “Il tema di quest’anno è la dematerializzazione, ovvero come ridurre, riusare e riciclare i rifiuti per ‘fare di più, con meno’ – dichiara la consigliera delegata all’ambiente Michela Califano – Per centrare l’obiettivo, occorrono proposte, idee, progetti, iniziative che permettano al rifiuto di ‘dematerializzarsi’, cioè di essere prodotto in misura sempre minore, fino a scomparire. Tutto questo per contribuire la riduzione dell’uso di materiali da smaltire, dall’alleggerimento degli imballaggi alla digitalizzazione dei documenti e all’informatizzazione dei processi, fino alla condivisione di un bene unico (come il car sharing). Tutte soluzioni applicabili alla gestione del lavoro come della vita comune. Come sempre, anche per quest’anno l’obiettivo sarà coinvolgere cittadini, scuole, università, organizzazioni no profit, imprese e associazioni di categoria, che potranno proporre azioni di qualsiasi tipo volte a prevenire o ridurre i rifiuti a livello nazionale e locale”.
Durante la Settimana Europea saranno esposte le iniziative migliori di riduzione, riuso e riciclo, quelle più creative e intelligenti.

Le iscrizioni sono aperte fino al 31 ottobre 2015, esclusivamente collegandosi al sito www.ewwr.eu e registrare la propria iniziativa. Per maggiori informazioni sulle modalità d’iscrizione è possibile consultare la pagina dedicata sul sito www.envi.info

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY