Il pianista Yakir Arbib in concerto a Tarquinia

0
212

TARQUINIA – Lui è Yakir Arbib. È un giovane pianista e compositore di fama internazionale. Sarà protagonista il 2 agosto, alle ore 21.30 (ingresso libero), nella chiesa di San Francesco a Tarquinia, del fantastico concerto Classical improvisation (piano solo), che concluderà l’edizione 2017 di Etruria Musica Festival. Maestro dell’improvvisazione, Arbib è esperto di classica e jazz. Torna per la seconda volta a Etruria Musica Festival, pronto a regalare ancora una volta emozioni in note al pubblico tarquiniese.
Vincitore di innumerevoli premi internazionali, Arbib gira il mondo creando recital unici, con composizioni improvvisate sul posto, spesso ispirate a un tema particolare. Inizia lo studio di pianoforte all’età di quattro anni e a quattordici è introdotto nel mondo del jazz. Nel 2008 vince il premio internazionale “Massimo Urbani”. La sua carriera subisce una svolta verso la musica classica dopo la pubblicazione del primo album Portraits. Nel 2015 il suo primo concerto per pianoforte e orchestra Mirror Canon viene eseguito in prima assoluta dalla Jerusalem Symphony Orchestra.
Giunto alla XVII edizione, Etruria Musica Festival è organizzato dall’Officina dell’Arte e dei Mestieri “Sebastian Matta” di Tarquinia e dall’associazione Sound Garden, con il fondamentale sostegno della Fondazione Cariciv (nella figura del presidente avv. Vincenzo Cacciaglia) e il supporto del Comune di Tarquinia. Direttore artistico del festival il maestro Andrea Brunori.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY