“Guglielmo Marconi a S. Marinella. Dal raggio della morte, al radar e alla radio telefonia mobile”

0
917

SANTA MARINELLA – In previsione della “Giornata Marconiana” che il Comune di Santa Marinella organizzerà a Maggio 2015, col Patrocinio della Principessa Elettra Marconi, del Cresm Centro Radioelettrico Sperimentale G.Marconi e in collaborazione con i radioamatori, per l’80^ anniversario della prima stazione radar al mondo, realizzata da Guglielmo Marconi nel Centro Radioelettrico Sperimentale del Cnr a Torre Chiaruccia, il prof. LivioSpinell, su invito del Circolo Over60, venerdì 6 marzo alle ore 18:00 al Parco Saffi, terrà una conferenza sul tema “Guglielmo Marconi a Santa Marinella – Dal raggio della morte, al radar e alla radio telefonia mobile”
La conferenza consisterà in un itinerario della memoria di ricordi familiari e personali dello Scienziato Premio Nobel, a Santa Marinella e Civitavecchia, della sua grande amicizia col Cardinal Eugenio Pacelli e delle fantascientifiche ricerche e sperimentazioni sulle microonde, condotte da Marconi nel Centro Radioelettrico Sperimentale di Torre Chiaruccia con applicazioni nel campo della radiotelefonia mobile, trasmissioni tv, radioguida, navigazione cieca e radar. Grazie al sistema di radio localizzazione di Marconi la Gran Bretagna riuscì a vincere la famosa Battaglia d’Inghilterra contro i nazisti.
L’invito è rivolto anche alle scuole di Santa Marinella e Civitavecchia, studenti e insegnanti che possono trarre spunto per avvicinarsi all’eredità culturale e scientifica di Marconi, rimasta in buona parte rinchiusa negli archivi e che solo ora comincia a tornare alla luce grazie anche alla disponibilità di Poste Italiane, l’Ente al quale faceva capo il Centro Radioelettrico ai tempi di Marconi

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY