“Fiumicino Inverno”, ancora tanti eventi

0
178

FIUMICINO – Proseguono le iniziative di Fiumicino Inverno, la rassegna promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Fiumicino.
Questa sera, venerdì 2 dicembre alle 21, presso la Casa della Partecipazione di Maccarese, in programma il film “Vai e vivrai” di Radu Mih?ileanu nell’ambito del ciclo di proiezioni organizzate dall’associazione culturale L’albero.
“Il postino distratto” è, invece, lo spettacolo in scena domenica 4 dicembre alle ore 17, sempre presso la Casa della Partecipazione, a cura della compagnia Traccedarte diretta da Maria De Luca. Si tratta di uno spettacolo per bambini, una fiaba per riscoprire il valore della solidarietà, che vedrà sul palco Fabiana Anzellini, Laila Aronica , Ketty Bulleri, Adriano Di Norscia, Elisabetta Furlan, Justine Seri. “Sarà una settimana intensa – spiega l’assessore alla Cultura, Arcangela Galluzzo – in cui i bambini e le associazioni del territorio saranno diretti protagonisti di giornate entusiasmanti, all’insegna anche dell’arte scenica. Ricordiamo poi che lunedì 5 dicembre alle ore 16 è in programma il prossimo appuntamento di ‘Pomeriggi Novecento’, l’argomento trattato sarà ‘Le avanguardie di inizio secolo. Crepuscolari e vociani’. Si tratta di un appuntamento importante per approfondire la letteratura del secolo scorso, dove spesso le scuole non riescono ad arrivare”.
Per quanto riguarda gli appuntamenti successivi, invece, giovedì 8 dicembre alle ore 15.30 è in programma il laboratorio “Crea il tuo biglietto per Babbo Natale”, a cura delle associazioni Follie di Pezza ed Emozioni in movimento, presso Follie di pezza in via dei Pastori, 26 a Maccarese. Ci sarà spazio per dolciumi e tante sorprese per i più piccini. Venerdì 9 dicembre presso la Casa della Partecipazione alle 15.30 laboratorio “Creiamo per donare” sempre a cura di Follie di pezza. Si tratta di un laboratorio a scopo solidale con relativo mercatino nel quale verranno venduti gli oggetti realizzati
dai bambini durante i laboratori di cucito creativo svolto nel mese di novembre e il cui ricavato andrà devoluto interamente alle zone terremotate.
Dalle 17.30 circa, appuntamento con i ballerini della scuola di danza “Sostare danzando”: andrà infatti in scena lo spettacolo con bambini più piccoli della scuola e, a seguire, lo spettacolo “Lo schiaccianoci”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY