Cerveteri pronta a festeggiare S. Antonio Abate

0
226

CERVETERI – Anche quest’anno, come ogni 17 gennaio, la tradizione regala la celebre Festa di Sant’Antonio Abate, che a Cerveteri rappresenta, dopo San Michele Arcangelo, un vero e proprio patrono cittadino. Per l’occasione, la Pro Loco di Cerveteri, in collaborazione l’Associazione Massari Ceretani, il Rione La Boccetta, la Parrocchia Santa Maria Maggiore e con il patrocinio del Comune di Cerveteri, ha organizzato per tutto una giornata di iniziative per tutta la famiglia.
Alle 14.00 carri e animali di ogni sorta sfileranno per le vie del Centro Storico. A seguire, si terrà la benedizione del fuoco presso la Cuppoletta di Sant’Antonio e processione verso la Chiesa con la Statua del Santo e poi l’attesissima benedizione degli animali. Dalle 17 in Piazza Santa Maria, giochi, maschere e distribuzione di panini, vino, e dei dolci tipici del Carnevale.
Due le Sante Messe in programma: una al mattino, alle ore 08.00, e una al pomeriggio, alle ore 18.00 presso la Chiesa Sant’Antonio.
“La Festa di Sant’Antonio Abate è un appuntamento importante per la nostra Città – ha detto il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – che risponde sempre con una partecipazione grandissima, e che vede nel nostro Centro Storico tante famiglie e soprattutto tanti bambini. Invito la Cittadinanza di Cerveteri a partecipare alle iniziative in compagnia dei propri animali domestici e ringrazio gli organizzatori per l’impegno sempre dimostrato in questa occasione”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY