Cerveteri. “Perché proprio B(io)”: Alfredo Fasola racconta il suo impegno nel mondo dell’agricoltura

0
262

CERVETERI – “Un libro in cui l’autore ci racconterà la sua storia e il suo impegno a difesa del territorio e dell’agricoltura. Un argomento quanto mai attinente al nostro territorio, che fa dell’agricoltura uno dei suoi settori economici principali”. Lo ha detto Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, invitando la Cittadinanza alla presentazione del libro “Perché proprio B(io)”, di Alfredo Fasola Bologna, che si terrà venerdì 12 febbraio alle 17.00 a Sala Ruspoli, in Piazza Santa Maria.
“Perché proprio B(io)” racconta la storia di Alfredo Fasola, imprenditore agricolo che ha fatto della qualità e della sostenibilità uno stile di vita. Fasola infatti, oltre ad essere il titolare della prima azienda agricola certificata biologica in Umbria, non ha mai abbandonato un percorso di crescita e di approfondimento di ciò che significa produrre il cibo, l’energia per la vita, senza precludere alle future generazioni la possibilità di fare altrettanto. Sarà occasione per conoscere il settore agricolo e le attività delle realtà aziendali e dell’associazionismo che lavorano in questo settore.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY