Antichi e nuovi mestieri nella Corneto-Tarquinia del Novecento

0
202
????????????????????????????????????

TARQUINIA – L’Archivio Storico Comunale di Tarquinia, nell’ambito della XXII edizione di Tarquinia Porte Aprte e del festival Cerealia, espone una serie di immagini dedicate alle attività produttive presenti a Tarquinia nella prima metà del Novecento selezionate dal fondo fotografico, che si è costituito negli anni grazie al contributo di molti privati cittadini e collezionisti locali.
L’idea della mostra, curata da Piera Ceccarini responsabile dell’Archivio Storico di Tarquinia, è scaturita dall’analisi di un documento relativo al Censimento degli Esercizi Industriali e Commerciali realizzato dall’Istituto Centrale di Statistica del Regno d’Italia del 1927. Si tratta di un manoscritto di 11 pagine, che attraverso la registrazione di oltre 300 attività produttive, diventa una fonte ricca d’informazioni economiche e sociali della comunità a cavallo delle due guerre.
La mostra, che è indirizzata in modo particolare alle scuole cittadine, ha la finalità di suggerire degli spunti di riflessione sui grandi cambiamenti avvenuti nel mondo del lavoro attraverso l’immediatezza e le suggestioni del cospicuo materiale iconografico.
L’esposizione, sarà inaugurata presso la Sala D. H. Lawrence, in Via Umberto I, domani 29 aprile alle ore 18,30 e resterà aperta al pubblico sino al 14 maggio (con orario 16,30 – 19,30).

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY