A S. Marinella di scena l’intrigante esotismo musicale

0
377

SANTA MARINELLA – Se a Civitavecchia in questo periodo si respira un clima di multietnicità, Santa Marinella da parte sua si presenta come una valida concorrente: nelle serate di giovedì 14 e venerdì 15 luglio, infatti, sarà possibile assistere a tre eventi, appartenenti al cartellone della rassegna Lituus Summer Music, di notevole interesse per chi voglia lasciarsi trasportare da un intrigante esotismo musicale.
Il primo evento, “Aquarela Du Brasil”, realizzato dall’associazione Lituus in collaborazione con Coopculture e il patrocinio comunale, avrà luogo presso il Castello di Santa Severa alle ore 21 e presenterà i “colori dell’America Latina” grazie alla combinazione di voce, chitarra e percussioni, per dare vita a suggestive esecuzioni dal tipico sapore brasiliano.
Due eventi, invece, animeranno il tardo pomeriggio e la serata del 15, grazie al contributo di MusicaItalia e dei i ragazzi della Pembroke School Big Band che, direttamente dalla città australiana di Adelaide, hanno riservato al pubblico santamerinellese una data del loro Italian Tour. Torna infatti la manifestazione “The Bridge of Music”, di cui la Lituus può vantare il grande successo del primo evento organizzato la scorsa primavera, con questo doppio appuntamento: alle 18.30, presso il Porto Turistico di Santa Marinella gli spettatori potranno godere di un “AperiJazz” al bar Stravento, mentre alle ore 21.30, nella suggestiva cornice di Largo Mons. Ostilio Ricci, vi sarà un altro concerto Jazz sempre ad opera degli ospiti oltreoceano.

Giordana Neri

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY