A Fabrica di Roma tornano le specialità della “Sagra del Fagiolo Carne”

0
127

FABRICA DI ROMA – Tutto pronto, a Fabrica di Roma, per l’appuntamento più gustoso di fine estate.
Da venerdì 15 a domenica 17 settembre, torna la sagra del Fagiolo Carne, semenza autoctona di origini antichissime.
Il pregiato legume, un tempo utilizzato addirittura come moneta di scambio, fino a qualche anno fa ha rischiato l’estinzione.
E’ stato grazie all’azione del consigliere comunale di Fabrica di Roma, Sigismondo Sciarrini, che ha avviato presso l’Arsial la procedura per il riconoscimento come prodotto tipico fabrichese, che il fagiolo ha conosciuto una nuova stagione di floridità.
Le coltivazioni sono state ripristinate ed, inoltre, sono state varate molte iniziative per evitare la scomparsa di questo apprezzato legume ricco di vitamine, proteine, amidi, fibre, zuccheri, calcio, ferro e fosforo, il quale ha rappresentato, per tanti secoli, la principale forma di sostentamento e di cui si possono trovare molte testimonianze legate alla cultura contadina locale.
Tra queste la più importante è, senza dubbio, l’istituzione di una sagra ad hoc, interamente dedicata alla promozione e valorizzazione del nobile prodotto.
La Sagra del Fagiolo Carne, alla quinta edizione, è organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con il Comitato San Matteo e Giustino, ed è in programma, dal 15 al 17 settembre nel Parco Le Vallette, un’ area attrezzata con ampio parcheggio.
Nei tre giorni sarà possibile degustare il fagiolo protagonista in svariate versioni: dall’antipasto del faciolo, agli gnocchetti co’ i facioli,piatto tipico fabrichese, ai facioli e gamberi, dai facioli co’ le cotiche a quelli co’ le sarsicce.
Previste inoltre nel menù proposto a prezzi estremamente popolari, salsicce alla brace, patate fritte ed insalata.
Tutte le sera della sagra, inoltre, saranno allietate da un piacevole accompagnamento musicale.
Venerdì 15 esibizione dei RaggiGamma Live e sigle cartoni 70-80-90 del mondo della televisione, sabato 16 esibizione del Mago Alivernini e dei Tolomei Brothers con gli stornelli toscani, domenica 17, (anche a pranzo) spettacolo dei Cerchi Magici con stornelli romani.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY