A Cerveteri il convegno “Immigrazione e territorio”

0
92

CERVETERI – Si terrà il prossimo 23 novembre, alle ore 17.00 presso la Sala G. Ruspoli, sita in Piazza Santa Maria nel centro storico di Cerveteri, il Convegno “Immigrazione e Territorio” grazie alla volontà della Consulta Comunale dei Cittadini Migranti e Apolidi del Comune di Cerveteri e all’Assessorato alle Politiche alla Persona, particolarmente sensibili ai temi dell’immigrazione e dell’integrazione. L’evento, coordinato dalla Delegata per le Politiche della Pace, Lucia Lepore e con la collaborazione della Dott.ssa Carmen Rosa Chilet Bazalar, si pone come un incontro per informare, incentivare e cercare di costruire tutti insieme “azioni” che possano portare a una convivenza mirata sulla persona senza distinzione e paura, perché l’immigrazione è una risorsa e non qualcuno o qualcosa da combattere con le barricate.
L’evento, ha dichiarato la Presidente della Consulta e Consigliera aggiunta, la Sig.ra Nawal Elmandili, è dedicato a tutti i cittadini, senza distinzione e a chi si occupa di politiche dell’integrazione. L’iniziativa rappresenta per noi, membri della Consulta un altro modo di promuovere l’integrazione e l’inclusione sociale sul nostro territorio perché ci sentiamo allo stesso tempo parte integrante e strumento di cambiamento.

A seguire interverranno:

Lucio Barbetta, Docente di Storia – Master di Secondo Livello in “PEACE STUDIES” dell’Università degli Studi Roma Tre;
Raniero Cramerotti, Centro Studi e Ricerche IDOS/Voci di Confine;
Marco Pacciotti, Esperto di Politiche di Immigrazione;
Nicoletta Teodosi, Ufficio di Piano – Cerveteri “Progetto SPRAR”;
Lucia Lepore, Delegata per le Politiche della Pace e Dialogo fra le diverse Comunità Etnico Religiose, “Esperienza sul territorio”;
Emanuele Selleri, Direttore Esecutivo della Casa Scalabrini 634, programma dell’Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo (ASCS Onlus) a Roma, in Via Casilina 634. Centro operativo del programma CAI “Comunità Accogliente e Inclusiva” della Congregazione dei Missionari di San Carlo – Scalabriniani;
Dulcineida D. Gomes, attivista per i diritti umani presso il Movimento Italiani Senza Cittadinanza – IUS SOLI Temperato e Culturae
Dalila Sahnoune, Membro della Consulta Comunale dei Cittadini Migranti e Apolidi del Comune di Cerveteri, “Una storia di vita”.

L’evento è gratuito e aperto a tutte e a tutti.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY