Unindustria: “Bene tavolo Regione e province sulle autorizzazioni ambientali”

0
192

ROMA – Unindustria accoglie con grande soddisfazione la velocità con la quale la Regione, ed in modo particolare l’Assessorato all’Ambiente ed ai Rifiuti, si è attivato per avviare il tavolo di coordinamento con le Province come prima azione per la risoluzione delle criticità degli iter autorizzativi in materia ambientale.
L’Associazione da tempo auspicava questo tavolo, “come il primo passo per andare incontro al problema autorizzativo che sta mettendo sempre più in discussione l’operatività quotidiana di numerose aziende, oltre che a creare non pochi problemi a tutte le altre aziende che sono interessate ad insediarsi nella nostra regione”.
“Un primo importante passo – si legge in una nota di Unindustria – verso la semplificazione amministrativa si è riscontrato con l’eliminazione di circa 70 normative in materia ambientale, ora bisognerà proseguire su questa strada di confronto tra tutti gli Enti coinvolti, con l’obiettivo di consentire alle imprese di avere un quadro normativo chiaro di riferimento. Per il futuro, inoltre, sarà sempre più imprescindibile una supervisione della regione nei confronti delle deleghe conferite e verso i propri enti di controllo, come per esempio l’Arpa, che sicuramente potranno aggiungere contributi tecnici e di esperienza nel prosieguo dei lavori. Unindustria auspica che la strada del confronto ed i contenuti che si sono affrontati con l’avvio del tavolo creeranno i presupposti anche per superare il problema delle risorse umane e delle dotazioni economiche necessarie affinché tutti gli uffici preposti possano dare riposte chiare, in tempi rapidi, a tutte le aziende, in modo tale che possano pianificare con certezza i propri investimenti sul territorio regionale”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY