“Fare verde” pulisce le spiagge del Lazio e rinuncia al patrocinio del Ministero

0
363

ROMA – Anche nel Lazio, domenica 31 gennaio 2016, Fare Verde pulirà le spiagge ma senza il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente. La XXV edizione de “Il mare d’inverno”, l’operazione di pulizia degli arenili che Fare Verde realizza annualmente l’ultima domenica di gennaio, si svolgerà nelle seguenti località: Anzio (RM), spiaggia grotte di Nerone, Fondi (LT) spiaggia del grillo, Ladispoli (RM) lungomare marina di Palo, Ostia Lido (RM) lungomare Caio Duilio, Pomezia (RM) Torvajanica – Campo Ascolano, Tarquinia (VT) spiaggia in località San Giorgio e Terracina (LT) spiaggia libera. L’elenco dettagliato è pubblicato su www.fareverde.it.
“È inaccettabile che un Ministro deputato alla tutela dell’Ambiente proponga la realizzazione di inceneritori a terra e di trivelle petrolifere in mare – dichiara il presidente regionale di Fare Verde Silvano Olmi – per questo abbiamo deciso di non chiedere quest’anno il Patrocinio del Ministero. Preferiamo la collaborazione dei cittadini e il patrocinio di numerose Amministrazioni locali, sicuramente più attente del Ministro Galletti alla salvaguardia dell’ambiente. Invitiamo tutti, cittadini e associazioni, a partecipare all’iniziativa – conclude Olmi – per riaffermare il concetto che il mare e la spiaggia devono rimanere puliti sempre, anche quando non servono ai bagnanti.”
Per maggiori informazioni, i cittadini possono telefonare al numero 333.2985873, o inviare una mail a fareverdelazio@gmail.com.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY