Regione. Avenali: “Lazio per la prima volta supera soglia LEA”

0
394

ROMA – “La Regione Lazio per la prima volta ottiene la certificazione sull’adempimento dei Livelli Essenziali di Assistenza (Lea), raggiungendo un punteggio di 168 per il 2014 e collocandosi quindi al di sopra della soglia minima necessaria. Questo significa che la sanitá del Lazio riesce a garantire ai propri cittadini l’erogazione dell’assistenza secondo standard predefiniti”. Così in una nota Cristiana Avenali, Consigliera regionale del Partito Democratico.
“Un dato che rappresenta chiaramente come il lavoro difficile e impegnativo che stiamo facendo come governo regionale, basato sulla riduzione dei costi senza diminuire la qualità dei servizi garantiti ai cittadini, sta funzionando. Una conferma – conclude Avenali – che ci rende felici e consapevoli che stiamo andando avanti nella giusta direzione”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY