Regione. Aurigemma: “Chiesto Consiglio straordinario sulla sanità”

0
173

ROMA – “Questa mattina ho presentato in aula l’ennesima interrogazione sulle criticità della più grande azienda ospedaliera d’Europa, il Policlinico Umberto I: ho denunciato la mancanza di regolamento per le visite intra ed extramoenia, le lunghe liste d’attesa, la questione sicurezza e decoro, la sostituzione dei macchinari fatiscenti, e le presunte corsie preferenziali che verrebbero riservate nel pronto soccorso (come apparso sulla stampa)”.

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma, che aggiunge: “Ad oggi la più grande azienda ospedaliera d’Europa è priva di una amministrazione in grado di fornire risposte concrete ai tanti cittadini della nostra regione, e non, che si recano all’ospedale per curarsi e per effettuare prestazioni sanitarie. Soltanto grazie alla professionalità e capacità del personale medico e paramedico, è possibile gestire in emergenza una situazione priva di pianificazione e programmazione. Di fatto, continuiamo a non vedere soluzioni ai tanti problemi. Per questo motivo abbiamo chiesto un consiglio straordinario sulla sanità, alla presenza del presidente Zingaretti, perché la realtà è davvero insostenibile”

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY