Minnucci: “Se Acea razionalizza l’acqua rischia l’interruzione di pubblico servizio”

0
200

ROMA – “Se Acea dovesse decidere di razionalizzare l’acqua e procedere con la turnazione idrica a Roma, si potrebbe configurare il reato di interruzione di pubblico servizio. Acea è una società quotata in borsa con utili annui di molte decine di milioni di euro: è arrivato il momento di mettere mano al portafogli e investire parte di questi proventi sugli acquedotti e su quella rete colabrodo che si trova nel sottosuolo della Capitale e della sua area metropolitana. Per questo, credo sia necessario indagare anche a livello parlamentare su quello che Acea ha fatto o non ha fatto in questi anni in termini di investimenti”. Lo ha detto il parlamentare del Partito Democratico, Emiliano Minnucci, intervistato nel pomeriggio da Sky Tg24.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY