Cresce ancora il sovraffollamento nelle carceri del Lazio

0
282

ROMA – Continua a crescere il sovraffollamento nelle carceri del Lazio. Dai dati resi noti dalla Cisl Fns Lazio, al 30 giugno, nei 14 istituti penitenziari della Regione, risultano reclusi 6.247 detenuti rispetto alla capienza prevista di 5.239, per un totale di 1008 persone in più.
In particolare, rileva il sindacato, preoccupa il sovraffollamento negli istituti di Viterbo (+187); CC Cassino (+94); CC Frosinone (+51); NC Civitavecchia (+86); CCF Rebibbia (+76); NC Rebibbia (+ 252); CC Regina Coeli (+299); Velletri (+161), CC Latina (+55) NC Rieti( +70).

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY