Un’alternanza scuola-lavoro “floreale” per gli studenti del Galilei

0
118

CIVITAVECCHIA – Nell’ambito delle numerose e varie attività di alternanza scuola lavoro promosse anche quest’anno dal Liceo Galilei, fiore all’occhiello è l’esperienza di collaborazione alla II edizione della Mostra mercato di piante rare “Terme in Fiore” che si è svolta nella splendida cornice delle Terme di Traiano di Civitavecchia lo scorso weekend.
Dopo la I^ edizione del mese di Ottobre in cui la mostra ha registrato uno straordinario afflusso di visitatori che hanno goduto della bellezza delle piante esposte nello splendido sito archeologico, la collaborazione degli studenti del Galilei è stata di nuovo richiesta e valorizzata dal coordinamento della dott.ssa Antonella Rocchi di Genomega, partner organizzativo dell’evento. Le classi III A e B del Liceo linguistico e III B Scientifico hanno preliminarmente svolto attività di pubblicizzazione con la elaborazione – tutta degli studenti – di filmati che hanno poi inserito sul sito della manifestazione; durante i due giorni dell’evento hanno poi realizzato documentari ed interviste agli espositori degli stand per creare un archivio delle diverse edizioni e svolgere percorsi di scienze guidati dai propri insegnanti al loro ritorno sui banchi di scuola. La possibilità di collegare esperienze pratiche allo studio delle materie curriculari è certamente uno degli scopi delle esperienze di alternanza scuola-lavoro. Altro aspetto positivo è stata la collaborazione della classe IV B linguistico, che aveva partecipato alla prima edizione; alcuni alunni hanno svolto attività di tutoraggio agli studenti delle terze per la prima volta inseriti nel progetto: si è trattato di una efficace esperienza peer-to-peer ; in questo caso gli studenti hanno migliorato le loro capacità comunicative e sono stati in grado di relazionarsi con i loro compagni migliorando l’aspetto organizzativo della manifestazione, dato l’elevato numero di espositori e visitatori.
Quest’esperienza va, inoltre, ad inserirsi in un più ampio progetto che prevede lo studio delle Terme di Traiano sia con i docenti di storia dell’arte che di lingue straniere. La Professoressa Annamaria Pucacco referente dell’Alternanza scuola Lavoro del Liceo Galilei e la Dirigente Maria Zeno , nel ringraziare quanti hanno promosso e a vario titolo sostenuto l’iniziativa di Terme in Fiore, hanno apprezzato l’impegno degli studenti e dei docenti nell’affrontare, in questo ed in molti altri casi, le attività di Alternanza Scuola Lavoro, un modo per mettere in relazione il mondo della scuola e quello del lavoro e per promuovere la capacità organizzativa della Scuola tutta.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY