“Una volta nella vita” e “45 anni” al Buonarroti

0
467

CIVITAVECCHIA – Un nuovo doppio appuntamento settimanale con il Cineteatro Buonarroti. Prima pellicola proposta è “Una volta nella vita” (Giovedì 11 Febbraio – 17:00/19:10; Venerdì 12 Febbraio – 19:10; Sabato 13 Febbraio – 17:00; Domenica 14 Febbraio – 21:30). Ispirato a una storia vera. Liceo Le?on Blum di Créteil, città nella ??banlieue sud-est di Parigi: una scuola che è un incrocio esplosivo di etnie, confessioni religiose e conflitti sociali. Una professoressa, Anne Gueguen (Ariane Ascaride), propone alla sua classe più problematica un progetto comune: partecipare a un concorso nazionale di storia dedicato alla Resistenza e alla Deportazione. Un incontro, quello con la memoria della ??Shoah, che cambierà per sempre la vita degli studenti.
Regia: Marie-Castille Mention-Schaar Con: Ariane Ascaride, Ahmed Dramé, Noémie Merlant, Geneviève Mnich.

Seconda pellicola in programma “45 anni” (Giovedì 11 Febbraio – 21:30; Venerdì 12 Febbraio – 17:00/21:15; Sabato 13 Febbraio – 19:10/21:30; Domenica 14 Febbraio – 17:00/19:10). “45 Years” è il racconto della settimana che precede il festeggiamento del 45° anniversario di matrimonio di una coppia della provincia inglese. La loro quieta routine, fatta di passeggiate col cane, dei prepararivi per il gran giorno e di qualche chiacchiera con gli amici viene sconvolta dall’arrivo di una lettera per il marito. Il corpo del suo primo amore, morto oltre cinquant’anni prima in un incidente di montagna, è stato ritrovato congelato e perfettamente conservato in un ghiacciaio svizzero.
Regia: Andrew Haigh. Con: Charlotte Rampling, Tom Courtenay, Geraldine James

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY