Santa Marinella, Venerdì 5 Maggio 2017 ore 16 Biblioteca Comunale “A. Capotosti”

0
111

Si conclude venerdì 5 maggio 2017 nella Biblioteca Comunale “A. Capotosti” a Santa Marinella (RM) – Via Aurelia, 310, la mostra personale Incontro con gli Etruschi dell’artista Lorenza Altamore, pittrice e scultrice. L’esposizione, già ospitata alla Sala Ruspoli a Cerveteri, è stata incipit e parte integrante dell’ampio e apprezzato progetto artistico-culturale Sulla strada degli Etruschi, ideato dall’attore e regista Agostino De Angelis e organizzato dalle Associazioni Culturali ArchéoTheatron di Cerveteri ed Extramoenia di Siracusa.

A conclusione del progetto-evento e in chiusura della suddetta mostra, sarà presentato venerdì 5 maggio 2017 alle ore 16.00, nella Biblioteca Comunale “A. Capotosti” a Santa Marinella (RM), il libro 3 A: Arte, Amicizia, Amore dell’autore Enzo Dall’Ara, critico e storico dell’arte. Interverrà la direttrice della Biblioteca, dott.ssa Cristina Perini. Presenterà il libro l’autore stesso, che intercalerà letture di brani tratti dal testo col Maestro Agostino De Angelis, attore e regista.

3 A: Arte, Amicizia, Amore, libro recentemente pubblicato da Maretti Editore, si articola in tre parti incentrate su ipotetici dialoghi onorati dalla voce di personaggi illustri, a cui l’autore ha concesso la sua parola e il suo sentire. Egli ha cercato di parlare di loro e con loro tramite presunti colloqui creati dall’emozione e dalla memoria. Ma attraverso questi dialoghi ha voluto esprimere e confermare quali sono, secondo lui, le basi fondamentali della vita, del nostro vissuto e del nostro futuro.

La luce oscura”, che dà incipit alla pubblicazione, è uno scritto basato su dodici dialoghi, divisi in due atti, ipoteticamente intercorsi fra Caravaggio e il Tempo. Essi intendono elevare a sommo parametro vitale l’Arte e il suo massimo apogeo di esperienza vissuta.

Un giorno … un incontro”, seconda parte del libro, è un testo stilato su sedici dialoghi ipoteticamente svoltisi in una sola giornata fra Guido Cavalcanti e Dante Alighieri. Esso è un elogio dell’Amicizia, ove i due sommi poeti tornano a parlarsi in un incontro che anela ad un’amichevole riunificazione.

Il pianeta eroico”, che chiude la pubblicazione, è uno scritto fondato su cinque presunti colloqui fra l’anima di Saffo e quella di Faone. Essi effondono un esplicito inno all’Amore e al suo tumulto interiore.

Arte, Amicizia, Amore sono, quindi, i tre basilari valori di ogni vita, coniugati in una trilogia, individuata dalla sintetica sigla “3 A”, capace di giungere ad una positiva riflessione esistenziale. Al riguardo, l’autore afferma: «In una società permeata soprattutto da un effimero materialismo e da una cultura prevalentemente virtuale, è tempo di dare spazio ad un grande respiro di verità spirituale. … Non c’è presunzione alcuna nelle mie parole: queste sono sgorgate come acqua di fonte e come impulso poetico di un pensiero dionisiaco alla ricerca di una bellezza che sia verità di vita».

L’incontro è ad ingresso libero.

Info: Biblioteca Comunale –tel. 0766.671300/02 –biblioteca@comune.santamarinella.rm.it

Associazione Culturale ArchéoTheatron – cell. 3494055382; e-mail: d.arlotta@libero.it

 

 

 

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY